Collare cervicale

Visualizzati 1-11 su 11 articoli

Il collare cervicale o collare ortopedico, spesso chiamato semplicemente "collarino", è uno strumento utilizzato per limitare o bloccare i movimenti del rachide cervicale per particolari scopi medici.

Viene spesso collegato a traumi fisici di varia natura, laddove è necessaria un'immobilizzazione protettiva immediata ed efficace, ma è utilizzato anche in numerose patologie non necessariamente di origine traumatica, come, ad esempio, alcuni tipi di ernia o il comune torcicollo.

Il tipo di lesioni a cui viene applicato il collare cervicale sono solitamente:

  • Lesioni da flessione: con schiacciamento delle vertebre, problemi alla colonna e ai legamenti
  • Lesioni da estensione sul piano frontale e/o laterale: con schiacciamento di elementi posteriori e interruzione dei legamenti
  • Lesioni da rotazione: a causa di una eccessiva rotazione delle vertebre

Il collare cervicale o collare ortopedico, spesso chiamato semplicemente "collarino", è uno strumento utilizzato per limitare o bloccare i movimenti del rachide cervicale per particolari scopi medici.

Viene spesso collegato a traumi fisici di varia natura, laddove è necessaria un'immobilizzazione protettiva immediata ed efficace, ma è utilizzato anche in numerose patologie non necessariamente di origine traumatica, come, ad esempio, alcuni tipi di ernia o il comune torcicollo.

Si distinguono in collari rigidi, semi-rigidi e morbidi a seconda del grado di libertà concesso all'infortunato, e il loro uso spesso è sequenziale: si passa da collare rigido nel primo periodo successivo al trauma, fino a un collarino morbido col passare del tempo che, a volte, può essere indossato anche durante la notte.

Un'altra distinzione è quella tra collari cervicali mono-valva (si compone di un solo pezzo) e bi-valva (si compone di 2 pezzi distinti uniti con velcro): nel primo caso si compone di un unico pezzo con una sola chiusura, mentre nel secondo i pezzi saranno 2 con altrettante chiusure solitamente a velcro.

I collari cervicali possono essere anche misura singola, che non può essere regolato a seconda del collo del paziente o regolabili e infine per adulti o pediatrici dipendentemente dall'età del destinatario.

I collari cervicali possono essere un valido supporto in caso di:

  1. Traumi cervicali di lieve o media entità, come il classico "colpo di frusta" che si verifica spesso in seguito a incidenti in macchina
  2. Cervicobrachialgie, un tipo di nevralgia che porta fastidio e formicolio anche al braccio e/o alla mano, spesso dovuta a discopatia o artrosi cervicale

E' importante che il posizionamento del collare cervicale venga effettuato da personale medico qualificato, dato che un cattivo posizionamento può pregiudicarne il corretto funzionamento e quindi la guarigione del paziente.

I migliori collari cervicali e collari ortopedici a disposizione per te su Posturalshop.it

Noi di Posturalshop ti consigliamo i collari cervicali per aiutarti a risolvere problemi come le fratture cervicali, nevralgie cervico-brachiali o semplicemente la cervicalgia, problemi di ernia o collari per dormire.

Collari cervicali per adulti o bambini, collare cervicale Camp, collare cervicale Schanz, collare cervicale Philadelphia, e tante altre soluzioni ti aspettano nel nostro shop online, ove siamo sicuri potrai trovare quella più adatta alle tue esigenze, con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Non dimenticare che, se ne avessi bisogno, siamo a disposizione via telefono o mail, agli indirizzi riportati nel sito, per rispondere alle tue domande sui collari ortopedici fornendo tutta l'assistenza che riterrai opportuno.

Menu

Registrati